Comunicazioni » Rassegna stampa

Ricerca avanzata

Categorie

41 - 50 di 137
Esporta in CSV

Comunicazione n° 11/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Corso sull’allattamento materno

Comunicazione n° 10/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Tagli statali, 350 mila euro in meno.

Pesanti i tagli che dovranno sopportare i piccoli comuni. A Serdiana, mancheranno 350 mila euro di finanziamenti per le attività e i servizi, rispetto al 2011 (circa 135 euro pro capite). «Anche un servizio introdotto quest’anno per chi voleva visitare i propri cari nei giorni di festa, e cioè tenere aperto il cimitero a Natale e per la Befana, rischiamo di non poterlo replicare», spiega il sindaco Roberto Meloni. È in via di ultimazione il bilancio per il 2012, sarà presentato a febbraio. (s.lo.)

 

Fonte: L'Unione Sarda

Comunicazione n° 09/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

TAGLIO DELLA LEGNA

 Legna in montagna, viene concessa l’autorizzazione al taglio del sottobosco ed eucaliptus ai privati, residenti a Serdiana. Gli interessati in possesso di mezzi propri, possono fare domanda all’ufficio segreteria del Comune (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 11 alle 13) per concordare il giorno e il luogo del prelievo, in accordo con un addetto comunale. La concessione non è gratuita. Il massimo ritiro consentito è di dieci quintali sia per la legna di sottobosco (a Is Casas) che per gli eucaliptus (Su Siccesu). (s. l.)

 

Fonte: L'unione Sarda

Comunicazione n° 08/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Un disastro in Trexenta, nel Parteolla e a Siliqua

Danni ingenti in provincia di Cagliari, dove le raffiche del maestrale hanno costretto le squadre dei vigili del fuoco a numerosissimi interventi sia durante la notte che ieri mattina. A Senorbì il vento ha scoperchiato una parte del centro commerciale Medda. Le lamiere sono finte sulla piazzetta della pizzeria ospitata nello stesso edificio. In via Corona alcuni danni si sono avuti in un bed and breakfast, mentre i vigili hanno operato ad Arixi e lungo la statale 128 per alberi caduti e rami spezzati. Diciassette lampioni danneggiati, cinque piante crollate a Mandas, dove il maestrale ha anche creato danni a grondaie e tetti di case private e edifici pubblici. Divelta una parte del tetto dell’ex Cooperativa pastori. A Siliqua il vento ha abbattuto una delle torri dell’impianto di illuminazione del campo sportivo comunale. A rischio anche una secondo traliccio. I vigili del fuoco hanno interdetto l’impianto. In via  Satta il maestrale ha scoperchiato il tetto di un’abitazione. A Serdianail maestrale ha divelto diverse piante. Le raffiche non hanno risparmiato neanche l’albero di Natale allestito in piazza. Nel parco artistico dello scultore Gianni Argiolas un pino ha centrato in pieno il gruppo scultoreo "La sepoltura" dedicato alla Brigata Sassari.
(s.sir.; p.v.; s.lo.)

 

Fonte: L'unione Sarda

Comunicazione n° 06/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Tagli statali, 350 mila euro in meno.

Comunicazione n° 05/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Taglio della Legna

Comunicazione n° 04/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Un disastro in Trexenta, nel Parteolla e a Siliqua

Comunicazione n° 03/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Nuovi lavori per il campo di calcetto

Cambia aspetto il campo erboso dell’impianto sportivo comunale di Serdiana. Sono stati, infatti, assegnati i lavori per il rifacimento del campo di calcio a 5. Per l’intervento di posa del manto erboso sintetico, che prevede tempi strettissimi di realizzazione, sono stati stanziati 40mila euro.Nel campo, a disposizione della locale squadra di calcetto (appartenente alla Polisportiva Sibiola Serdiana che quest’anno partecipa al campionato di serie D), si disputano le gare ufficiali il venerdì alle 21. (s.lo.)

Fonte: L'unione Sarda

Comunicazione n° 02/2012 – Rassegna stampa 31/12/2016

Serata corale in parrocchia per l’Epifania

Serata corale con il “Concerto Epifania”, il 6 gennaio, a Serdiana, per dare il benvenuto al nuovo anno. La rassegna, organizzata dal coro polifonico “Santissimo Salvatore” con il patrocinio del Comune, sarà ospitato nella chiesa parrocchiale, con inizio alle 18. Partecipano all’iniziativa, alla 16esima edizione, oltre al gruppo organizzatore, il coro San Francesco d’Assisi di Serdiana e il soprano Graziella Ortu accompagnata al pianoforte dal maestro Francesca Pittau. L’ingresso è libero.
Sibilla Loi

Fonte: L'unione Sarda

Comunicazione n° 186/2011 – Rassegna stampa 31/12/2016

Presepe vivente nella Casa museo

Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer, gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto